I pieni e i vuoti si alternano, creando giochi di luce e spazi ottimizzati gestiti a proprio piacimento. Allo stesso tempo le basi sospese, riabbassate o rialzate governano con equilibrio e eleganza una cucina ordinata e dinamica. Dunque geometria e funzionalità rimandano all’estetica semplice ed elegante della cucina Amica: classica ed essenziale.

L’innovazione tecnologica avviene solo dopo l’inserimento dei più sofisticati elettrodomestici, complementari all’arredamento stesso. Per una cucina completa e funzionale, servita di tutti i comfort, infatti questo aspetto non va affatto sottovalutato. A tal fine l’Architetto Sara Raimondi, potrà aiutarvi a progettare la vostra cucina su misura. Poichè le possibilità di combinazione tra gli elementi sono infinite, spetta solo alle singole esigenze e abitudini sceglierne le più adeguate.

Per esempio in una cucina Amica, possiamo decidere di inserire diversi elettrodomestici da incasso. Si può preferire un classico piano cottura a gas, con quattro fuochi e piano cottura in acciaio inossidabile  oppure un piano cottura ad induzione in vetro ceramica nero pratico e innovativo , o ancora ad induzione in alluminio.

Infine, ma non meno importante, per la cucina modulare Amica è la scelta tra diverse ante personalizzate e maniglie cromate, che movimentano l’ambiente regalando inaspettate profondità.

https://www.radionovelli.it/cucine-componibili/cucine-componibili-amica 

https://www.radionovelli.it/elettrodomestici-da-incasso/piani-cottura